Ultime notizie

Novena di Pentecoste: un pellegrinaggio virtuale nelle chiese mariane di Pescara

"Abbiamo pensato di scegliere dei luoghi mariani - spiega Attilio Aristone, associato della comunità locale di Alfa e Omega, nonché componente del Direttivo Cdal -. Maria è infatti la prima presente, il giorno della Pentecoste, nella discesa dello Spirito Santo. Maria che può esserci di esempio e di modello per vivere i doni dello Spirito Santo. Oltre alla Vergine, un’altra figura che abbiamo ritenuto importante sottolineare è quella di San Giuseppe, nell’anno speciale a lui dedicato indetto da Papa Francesco"

L’itinerario, curato dalla Consulta diocesana delle Aggregazioni laicali, prenderà il via oggi dalla chiesa di San Giuseppe

Si intitola Con “Maria in attesa dello Spirito” l’itinerario spirituale che accompagnerà i fedeli pescaresi durante la Novena di Pentecoste, che inizia oggi per culminare nella Veglia di Pentecoste che l’arcivescovo di Pescara-Penne, monsignor Tommaso Valentinetti, presiederà sabato 22 maggio alle ore 21 nel Santuario del Cuore Immacolato di Maria. La celebrazione verrà trasmessa in diretta da Radio Speranza, la radio diocesana, sugli 87.60 Fm e in streaming.

La locandina ufficiale

Nel frattempo la Novena di Pentecoste, organizzata dalla Consulta delle Aggregazioni laicali dell’Arcidiocesi di Pescara-Penne (Cdal) d’intesa con l’arcivescovo, accompagnerà i partecipanti in un pellegrinaggio virtuale attraverso le chiese e i santuari mariani di Pescara: «Abbiamo posto in essere questo itinerario – spiega Attilio Aristone, associato della comunità locale di Alfa e Omega, nonché componente del Direttivo Cdal – sul solco delle lectio di Quaresima che il presule ha pronunciato scegliendo chiese della diocesi caratteristiche per la loro bellezza. Bellezza dell’arte che ci avvicina a Dio e al Mistero. Proprio per continuare questo intendimento pastorale, come Consulta diocesana delle Aggregazioni laicali, abbiamo pensato di scegliere dei luoghi mariani. Maria è infatti la prima presente, il giorno della Pentecoste, nella discesa dello Spirito Santo. Maria che può esserci di esempio e di modello per vivere i doni dello Spirito Santo. Oltre alla Vergine, un’altra figura che abbiamo ritenuto importante sottolineare è quella di San Giuseppe, nell’anno speciale a lui dedicato indetto da Papa Francesco».

Non a caso, quest’oggi, sarà proprio la parrocchia di San Giuseppe a Pescara ad ospitare la prima tappa della Novena di Pentecoste: «A partire da oggi – conferma Aristone – alle 12 di ogni giorno, sui canali YouTube e Telegram dell’Arcidiocesi di Pescara-Penne, ma anche alle 16.50 sugli 87.60 FM e sullo streaming di Radio Speranza, verranno trasmessi dei brevi video (curati dal videomaker Gabriele Alfonsi) che abbiamo realizzato con la partecipazione dei rappresentanti delle associazioni e dei movimenti laicali presenti in diocesi e dei parroci ospitanti, compiendo fisicamente il pellegrinaggio in questi luoghi di culto che i fedeli vivranno virtualmente. Sarà questa un’occasione di riflessione e meditazione all’interno dei nostri gruppi e famiglie, pensando anche a coloro che sono impossibilitati a partecipare fisicamente a questi appuntamenti. Al centro dei video ci saranno dei testi dei Padri della Chiesa, i quali hanno preso spunto dai Vangeli che parlando di Maria. Quest’ultima non si è mai espressa in prima persona nei Vangeli, ha sempre agito e in tanti momenti della vita del Signore ha saputo interpretare e incarnare i doni dello Spirito, al pari del suo sposo Giuseppe».

Dopo la prima tappa odierna nella chiesa di San Giuseppe, domani sabato 15 maggio sarà protagonista la parrocchia della Beata Vergine Maria Regina della Pace, mentre domenica 16 maggio (Solennità dell’Ascensione di Gesù) sarà la parrocchia della Beata Vergine Maria del Rosario ad ospitare la Novena di Pentecoste. Lunedì 17 maggio il pellegrinaggio virtuale farà tappa nella parrocchia della Beata Vergine Maria Stella Maris, mentre l’indomani (martedì 18 maggio) sarà la volta della Basilica della Madonna dei Sette dolori di Pescara colli. Mercoledì 19 maggio sarà quindi la parrocchia della Madonna della Pace a Città Sant’Angelo a fare da sfondo al video di riflessione, che giovedì 20 maggio punterà poi i riflettori sulla parrocchia della Beata Vergine Maria Madre della Chiesa di Montesilvano. Un itinerario che si concluderà venerdì 21 maggio nella parrocchia della Madonna del fuoco a Pescara.

Attilio Aristone, associato Alfa e Omega nonché membro del Direttivo Cdal

Il pellegrinaggio virtuale, infine, si concluderà con la Veglia di Pentecoste che nelle prime ore serali di sabato 22 maggio l’arcivescovo Valentinetti presiederà in presenza nel Santuario del Cuore Immacolato di Maria, in via Vespucci a Pescara: «È stato un comune intendimento tra l’arcivescovo e la Cdal – precisa Attilio Aristone -, culminare questi incontri giornalieri con un evento in presenza perché, anche se stiamo attraversando dei momenti apparentemente inspiegabili e insoliti, volevamo dare un segno di certezza, di rinascita e di apertura al futuro. Un momento di preghiera della durata di un’ora, rispettando le norme anti-Covid che siamo soliti tenere sotto gli occhi affinché la pandemia ci lasci definitivamente. Nei prossimi giorni verrà comunicato l’orario preciso della celebrazione, alla quale invitiamo tutti a partecipare avendo scelto il Santuario del Cuore Immacolato di Maria anche per la sua ampiezza e capienza».

In questa occasione torna alla mente la citazione di Papa Francesco, mutuata da San Bonaventura, “Egli (lo Spirito) viene dov’è amato, dov’è invitato, dov’è atteso”: «Il nostro auspicio – conclude il componente del Direttivo Cdal – è che questo Spirito possa accompagnarci non solo nelle Novena di Pentecoste, ma ogni volta che nella nostra vita di tutti i giorni lo invochiamo sia nei momenti brutti, affinché possa esserci di sostegno, ma anche nei momenti belli, affinché possa esserci lieto compagno di viaggio».

About Davide De Amicis (3646 Articles)
Nato a Pescara il 9 novembre 1985, laureato in Scienze della Comunicazione all'Università degli Studi di Teramo, è giornalista professionista. Oltre ad essere redattore del portale La Porzione.it è direttore responsabile di Radio Speranza, la radio della Chiesa metropolitana di Pescara-Penne. Dal 2007 al 2020 ha collaborato con la redazione pescarese del quotidiano Il Messaggero. In passato è stato direttore responsabile della testata giornalistica online Jlive radio, ha collaborato con Radio Speranza, scritto sulla pagina pescarese del quotidiano "Avvenire" e sul quotidiano locale Abruzzo Oggi.
Contact: Website