Ultime notizie

Domine, Ivimus

Con gli occhi della fantasia e i dati della storia, “Pellegrini del II Secolo in Terra Santa sognando il Tempo di Gesù”

 Domine, Ivimus. Pellegrini del II secolo in Terra Santa sognando il tempo di Gesù. È questo il titolo del libro di don Massimiliano De Luca, che il sacerdote presenterà domani, presenterà domani, mercoledì 4 maggio, alle 18,  presso la Biblioteca diocesana Carlo Maria Martini, in piazza Spirito Santo 5, a Pescara.

Edito da Velar, il libro non nasce a caso, ma è frutto dell’esperienza di don Massimiliano come guida in Terra Santa.

La copertina del Libro

«Molti pellegrini, visitando i santuari di Terra Santa – spiega lo stesso sacerdote – chiedono come erano quei luoghi “al tempo di Gesù” ed il mio sforzo è farglieli vedere, con gli occhi della fantasia, così come potevano essere 2000 anni fa; questo mi ha spinto a raccontare un immaginario pellegrinaggio di un gruppo di cristiani di Roma, che si recarono in Terra Santa nella metà del II secolo, quando le condizioni storiche rendevano possibili viaggi del genere. Le due Rivolte Giudaiche erano ormai un ricordo e questi pellegrini ebbero la possibilità di visitare la Terra Santa, vedendo ancora molti dei luoghi e dello stile di vita come erano “al tempo di Gesù”, un ritornello che più volte torna nel corso del racconto, incontrando anche personaggi eminenti di quegli anni. Il titolo è ripreso da una incisione ritrovata presso la Cappella degli Armeni al Santo Sepolcro di Gerusalemme, databile proprio al sec. II d.C.: mi piace immaginare che siano stati proprio i nostri pellegrini a realizzarla».

All’appuntamento interverranno anche monsignor Tommaso Valentinetti, arcivescovo di Pescara-Penne e padre Roberto Di Paolo, docente di Sacra Scrittura.

About Simone Chiappetta (549 Articles)
Direttore responsabile del notiziario online "Laporzione.it" e responsabile dell'Ufficio per le Comunicazioni Sociali dell'Arcidiocesi di Pescara-Penne. Laureato in Scienze della Comunicazione sociale e specializzato in Giornalismo ed Editoria continua la ricerca nell'ambito delle comunicazioni sociali. E' Regista e autore di
Contact: Website