Ultime notizie

Addio, don Bruno

Il funerale del sacerdote, classe 1930, sabato, a San Raffaele

È morto ieri, nel primo pomeriggio, don Bruno Valente, sacerdote novantunenne dell’Arcidiocesi di Pescara-Penne. Nacque a Fara San Martino (CH) il 6 novembre del 1930 e fu ordinato sacerdote il 27 novembre del 1955 per la Congregazione dei Figli della Santa Famiglia. 

«Arrivato in diocesi nel 1974 si è messo subito a servizio della Chiesa locale – ricorda monsignor Tommaso Valentinetti – prima come vice-parroco a San Giovanni Bosco, poi come vicario economo a Castiglione Messer Raimondo e a Santa Caterina di Loreto.  All’inizio degli anni ’80 è giunto a Montesilvano abbracciando la sfida di una parrocchia nuova, San Raffaele, e di un quartiere in piena crescita; col suo modo di fare pacato e accogliente ha conquistato passo dopo passo la gente del territorio e con la sua gente ha continuato a camminare anche una volta raggiunti i limiti di età per il ministero».

Sarà proprio la comunità che ha guidato per diversi anni a Montesilvano ad accogliere la salma del presbitero per il funerale che sarà celebrato da monsignor Valentinetti sabato 10 settembre, alle 9, nella chiesa di San Raffaele a Montesilvano.

La camera ardente è stata allestita nelle sale della casa funeraria Verrocchio.

About Simone Chiappetta (532 Articles)
Direttore responsabile del notiziario online "Laporzione.it" e responsabile dell'Ufficio per le Comunicazioni Sociali dell'Arcidiocesi di Pescara-Penne. Laureato in Scienze della Comunicazione sociale e specializzato in Giornalismo ed Editoria continua la ricerca nell'ambito delle comunicazioni sociali. E' Regista e autore di
Contact: Website

Rispondi