Ultime notizie

Il Rotary club Pescara nord dona un pulmino all’Unitalsi Pescara

"Ringraziamo il presidente don Emilio Lonzi, e tutti i soci rotariani – afferma riconoscente Rita Circeo, presidente della Sottosezione di Pescara dell’Unitalsi -, per aver colto l’importante necessità che la sottosezione ha di usufruire di un pulmino adibito al trasporto disabili, per dare la possibilità a tanti nostri amici in difficoltà di poter partecipare più agevolmente alle nostre attività associative"

La donazione del mezzo, per il trasporto dei disabili, è avvenuta il 31 ottobre in una cena sociale avvenuta nella Cittadella dell’accoglienza Caritas

La donazione del pulmino con don Emilio Lonzi e il direttivo dell'Unitalsi Pescara
Rita Circeo, presidente Unitalsi Pescara

Il Rotary club Pescara nord, presieduto da don Emilio Lonzi, ha donato un pulmino per il trasporto disabili alla Sottosezione Unitalsi di Pescara. Una consegna avvenuta lunedì 31 ottobre in occasione di una cena sociale, promossa dalla stessa associazione benefica nella Cittadella dell’accoglienza Giovanni Paolo II di Pescara, il cui ricavato è stato donato alla Caritas diocesana per le tutte sue necessità.

Una donazione, quella del pulmino, di cui l’Unitalsi pescarese saprà fare tesoro: «Ringraziamo il presidente don Emilio Lonzi, e tutti i soci rotariani – afferma riconoscente Rita Circeo, presidente della Sottosezione di Pescara dell’Unitalsi -, per aver colto l’importante necessità che la sottosezione ha di usufruire di un pulmino adibito al trasporto disabili, per dare la possibilità a tanti nostri amici in difficoltà di poter partecipare più agevolmente alle nostre attività associative».

Una gratitudine ricambiata con profonda stima dal presidente del Rotary club Pescara nord: «Esprimo la mia profonda vicinanza all’Unitalsi di Pescara – sottolinea don Emilio Lonzi -, a cui sono legato da sempre come amico di tanti unitalsiani ed essendo sostenitore delle attività e dei pellegrinaggi dell’associazione, ed ora anche come presidente del Rotary club Pescara nord. Per quest’ultimo essere vicini ai bisogni delle realtà territoriali per il bene dei più fragili, è e rappresenta una missione associativa, che si esplica in modi e forme diverse a seconda delle necessità di cui viene a conoscenza».

DOMENICA 6 NOVEMBRE LA PRESENTAZIONE DEL LIBRO “GLI IMMORTALI”

Tra l’altro la Sottosezione Unitalsi di Pescara invita i pescaresi, domenica 6 novembre alle 17 presso il Circolo Aternino in via delle Caserme, alla presentazione del libro “Gli immortali” con l’autore, il dottor Donato Di Marzio, anch’egli unitalsiano come il professor Cesare Circeo che ne ha curato la prefazione. All’evento interverranno anche la professoressa Franca Minnucci e il professor Mario Grilli: «Dopo averci offerto il suo primo libro “Radici di speranza” – ricorda il direttivo dell’Unitalsi Pescara -, l’autore ci invita ora, in questa sua seconda opera, a riflettere sulla vita, sintetizzata nella doppia elica del Dna. La condizione umana è presentata da lui nelle sue tante facce e vicende. Nei  racconti e nelle poesie di Donato è evidente la sua intensa  partecipazione personale, vivificata dalla sua solida fede cristiana” ( come si legge nella prefazione)».

L’associazione confida in una nutrita partecipazione considerando che l’intero ricavato del libro, per volontà dello stesso autore e della famiglia, verrà interamente devoluto all’Unitalsi – Sottosezione di Pescara. Al termine della presentazione l’autore firmerà le copie, per chi lo desidera, e verrà offerto un piccolo buffet: «L’organizzazione di eventi importanti come questi, e tanti altri che si svolgono e si svolgeranno nel corso del prossimo anno – conclude Rita Circeo -, rappresentano l’occasione per l’Unitalsi di presentarsi al territorio e attrarre sempre più persone nuove, che vogliano conoscere il carisma unitalsiano più da vicino e vivere con noi la bellezza di “spendere la vita” per la vita e la felicità degli altri, soprattutto i più fragili ed indifesi». 

About Davide De Amicis (4443 Articles)
Nato a Pescara il 9 novembre 1985, laureato in Scienze della Comunicazione all'Università degli Studi di Teramo, è giornalista professionista. Dal 2010 è redattore del portale La Porzione.it e dal 2020 è direttore responsabile di Radio Speranza, la radio della Chiesa di Pescara-Penne. Dal 2007 al 2020 ha collaborato con la redazione pescarese del quotidiano Il Messaggero. In passato è stato direttore responsabile della testata giornalistica online Jlive radio, ha collaborato con Radio Speranza, scritto sulla pagina pescarese del quotidiano "Avvenire" e sul quotidiano locale Abruzzo Oggi.
Contact: Website