Ultime notizie

Fuori a Pasqua l’inedito “Tutto posso in Te”

"Ho pensato a “Tutto posso in Te" - spiega Vincenzo Di Nicolantonio - come ad un invito alla risurrezione, nonostante quando l'ho composto l'avessi inizialmente pensato come un grido di rabbia, di pretesa di spiegazione a Dio sul perché di alcune dinamiche della vita. Infatti quello era il periodo buio della pandemia"

È il secondo brano, scritto e musicato da Vincenzo Di Nicolantonio, arragiato da Mario Rosini, del progetto musicale diocesano “Non saremo mai soli”

VincenzoDi Nicolantonio e monsignor Tommaso Valentinetti

Sarà fuori domenica 31 marzo su YouTube, e molto presto acquistabile sui principali store digitali, “Tutto posso in Te”: secondo brano del progetto musicale intitolato “Non saremo mai soli” – ideato da Vincenzo Di Nicolantonio, corista del Coro diocesano, anima della Corale parrocchiale “Poco meno degli angeli” di Cerratina (Pianella) e docente di canto all’Accademia musicale di Pianella (Pescara), patrocinato dall’Arcidiocesi di Pescara-Penne – che è anche il titolo del brano apripista dell’album pubblicato un anno fa. Una canzone eseguita per la prima volta lo scorso 27 aprile 2023 dai Cori riuniti dell’Arcidiocesi di Pescara-Penne diretti da Roberta Fioravanti, nell’ambito di un concerto che si è tenuto nella parrocchia della Beata Vergine Maria del Rosario a Pescara, arrangiata e diretta musicalmente da Mario Rosini unitamente alle altre sette presenti nel progetto musicale di cui Vincenzo Di Nicolantonio ha firmato le musica e i testi come autore, come nel caso di “Tutto posso in te”, o co-autore.

Mario Rosini accompagna al pianoforte i Cori riuniti dell’Arcidiocesi di Pescara-Penne

Rosini è un artista di fama nazionale, giunto al secondo posto del Festival di Sanremo 2004 con il brano “Sei la vita mia”, ha collaborato con cantautori del calibro di Pino Daniele e Mia Martini e oggi è docente di canto al Conservatorio di Matera. Per tanti anni, inoltre, è stato anche la voce solista per alcuni brani di contenuto cristiano per il movimento del Rinnovamento nello Spirito Santo. A tal proposito, l’artista lucano ha cantato più volte anche per il Papa in piazza San Pietro e in questi giorni concorre come finalista nel talent show di Rai 1 “The voice senior”: «A parte la sua voce prestata in alcuni brani dell’album – spiega Vincenzo Di Nicolantonio –, unitamente allo stesso Di Nicolantonio e a Rita Di Pentima come solisti, Mario Rosini ha anche suonato il pianoforte nelle otto tracce del disco. È stato un dono immenso che lui ci ha fatto, vista la sua grande esperienza in ambito musicale cattolico».

Il brano “Tutto posso in me”, oltre che da Mario Rosini al pianoforte, è stato suonato da Alessandro Panzone alla chitarra e da Francesco Marranzino al basso elettrico a cui si aggiunge la virtual orchestra curata dal producer Carlo Maria Genovesi ed, unitamente al resto del progetto, è stato inciso a Montesilvano (Pescara) presso i “Bess recording studios” di Domenico Pulsinelli e Claudio Esposito con i cori realizzati da alcuni coristi della diocesi.

Il lancio del nuovo branodel progetto “Non saremo mai soli”

Una canzone che uscirà non a caso nel giorno di Pasqua: «Mentre incidevo una parte solista del brano – confida Di Nicolantonio -, mi si è delineato nella mente, nel cuore e nelle orecchie un collegamento, perché il testo ad un certo punto dice “Mostrami la via… Signore, nelle tue mani è la mia vita”. In un altro punto dice “Ho detto a Dio, non mi abbandonare”. Così ho trovato proprio un filone conduttore evidente con le parole di Gesù sulla croce. Quindi ho pensato a “Tutto posso in Te” come ad un invito alla risurrezione, nonostante quando l’ho composto l’avessi inizialmente pensato come un grido di rabbia, di pretesa di spiegazione a Dio sul perché di alcune dinamiche della vita. Infatti quello era il periodo buio della pandemia. Anche in questo caso, tra l’altro, ho trovato un collegamento con Gesù che gridò a gran voce prima di spirare sulla croce. Per questo abbiamo voluto pubblicarlo a Pasqua».

Da qui a giugno verranno poi pubblicati altri cinque brani del progetto musicale “Non saremo mai soli” (Il nostro dono, Con Te, Gli occhi del cuore, Tu sei con noi e Anche nel buio più profondo – scritti non in ordine di pubblicazione). L’ottavo brano, infine, sarà un’autentica sorpresa e verrà rilasciato successivamente: «Si tratta di un brano mariano intitolato “Maria, donna della Parola” – conclude Vincenzo Di Nicolantonio, ideatore del progetto musicale – il cui testo è stato scritto dall’arcivescovo di Pescara-Penne monsignor Tommaso Valentinetti, ma ci riserviamo di pubblicarlo in una prossima occasione speciale».

About Davide De Amicis (4373 Articles)
Nato a Pescara il 9 novembre 1985, laureato in Scienze della Comunicazione all'Università degli Studi di Teramo, è giornalista professionista. Dal 2010 è redattore del portale La Porzione.it e dal 2020 è direttore responsabile di Radio Speranza, la radio della Chiesa di Pescara-Penne. Dal 2007 al 2020 ha collaborato con la redazione pescarese del quotidiano Il Messaggero. In passato è stato direttore responsabile della testata giornalistica online Jlive radio, ha collaborato con Radio Speranza, scritto sulla pagina pescarese del quotidiano "Avvenire" e sul quotidiano locale Abruzzo Oggi.
Contact: Website

Rispondi